CORSO PRATICO FILLER

Questa pagina è trasferita sul sito corsofiller.com

La promozione del mese

Novembre è il mese in cui la pelle deve prepararsi all’inverno dopo il superlavoro estivo (sole, vento, salsedine, caldo…). Per aiutarla a rigenerarsi, i trattamenti rivitalizzanti sono l‘optimum: apportano turgore e idratazione nel derma, dove nessuna crema idratante potrà mai essere efficace. Per questo mese ti proponiamo un imperdibile e lussuoso trattamento all’acido ialuronico che potrà donare nuova luce alla tua pelle affaticata.

  • una visita specialistica della pelle del viso (terzo inferiore)
  • tre sedute di rivitalizzazione intradermica professionale con microiniezioni di Viscoderm gel ac. ialuronico, da eseguire con cadenza settimanale
  • una confezione di Viscoderm Pearls, integratore antiossidante a base di collagene e coenzima Q10 (30 capsule gel)
  • una confezione di Viscoderm Cream, crema cosmetica antiossidante, protettiva e idratante (tubo da 30 ml)
I prodotti impiegati  molto sicuri e il rischio di reazioni allergiche è molto scarso . Trovi informazioni supplementari nel nostro articolo sui filler cutanei.
Il costo del trattamento è di € 350,00, a fronte di un costo da tariffario pari a € 450,00.

Ben Barnes

Il personaggio

Ben Barnes è un attore inglese nato a Londra nel 1981. In Italia ha raggiunto la celebrità nel ruolo del Principe Caspian, nei film della serie delle “Cronache di Narnia”, e nel ruolo di Dorian Gray nel film omonimo.  E’ stato definito “il Johnny Depp britannico”.

Il sorriso

Ben Barnes ha sicuramente un sorriso espressivo e naturale; tuttavia la sua dentatura rivela qualche imperfezione.

  1. I premolari dell’arcata superiore presentano delle striature orizzontali. In alcuni casi, queste “bande” di colore diverso sono determinate da irregolarità nella mineralizzazione dello smalto in fase di crescita delle gemme dentali oppure all’assunzione di antibiotici a base di tetraciclina in età infantile.
  2. L’incisivo centrale superiore destro presenta una lieve linea obliqua che delimita due aree di colore diverso. Probabilmente questo dente si è spezzato in seguito ad un trauma ed è stato ricostruito con del materiale composito.
  3. Sempre questo elemento è lievemente più sporgente, sul piano frontale, rispetto al controlaterale (overjet). Ciò è particolarmente evidente quando l’attore sorride senza dischiudere il labbro inferiore: il dente, anziché sfiorare leggermente il bordo del labbro, vi si appoggia marcatamente.
  4. I denti del gruppo frontale inferiore presentano un lieve affollamento, ovvero sono accavallati per mancanza di spazio.  In particolare i due incisivi inferiori destri sono rientranti (linguoversi), mentre l’incisivo centrale inferiore sinistro è lievemente sporgente (vestiboloverso).