Smilosophy – Addio alla vecchia “pulizia del tartaro”

Smilosophy, più che un trattamento di prevenzione, è un’esperienza polisensoriale. Il percorso Smilosophy si declina in quattro punti:

  • Relax. Prima del trattamento, scegli l’essenza naturale che ti piace di più. Trovi la menta, la lavanda, la camomilla romana, l’eucalipto, la rosa, la cannella… e tante altre. L’essenza di tua scelta sarà integrata nella soluzione impiegata nel corso del trattamento. Prima di cominciare, ti sarà consegnato uno spazzolino da denti (da utilizzare, se vorrai, prima di inziare il trattamento) ed una soffice lavetta profumata in cotone per detergerti il viso a fine trattamento.
  • Dolcezza. La soluzione utilizzata durante la rimozione del tartaro è a base di acqua microfiltrata, estratto di aloe vera ed olio essenziale di calendula, dalle qualità antinfiammatorie.
  • Salute. Il tartaro e le macchie più tenaci saranno allontanati tramite gli ultrasuoni, ovvero vibrazioni innocue per denti e gengive. Rimuovere regolarmente il tartaro è il segreto per mantenere a lungo la salute del tuo sorriso.
  • Estetica. Un sorriso bianco è un sorriso sano. Macchie di fumo, vino e caffè saranno cancellate dal delicato ma efficace trattamento finale a getto di glicina.
Annunci