Ben Barnes

Il personaggio

Ben Barnes è un attore inglese nato a Londra nel 1981. In Italia ha raggiunto la celebrità nel ruolo del Principe Caspian, nei film della serie delle “Cronache di Narnia”, e nel ruolo di Dorian Gray nel film omonimo.  E’ stato definito “il Johnny Depp britannico”.

Il sorriso

Ben Barnes ha sicuramente un sorriso espressivo e naturale; tuttavia la sua dentatura rivela qualche imperfezione.

  1. I premolari dell’arcata superiore presentano delle striature orizzontali. In alcuni casi, queste “bande” di colore diverso sono determinate da irregolarità nella mineralizzazione dello smalto in fase di crescita delle gemme dentali oppure all’assunzione di antibiotici a base di tetraciclina in età infantile.
  2. L’incisivo centrale superiore destro presenta una lieve linea obliqua che delimita due aree di colore diverso. Probabilmente questo dente si è spezzato in seguito ad un trauma ed è stato ricostruito con del materiale composito.
  3. Sempre questo elemento è lievemente più sporgente, sul piano frontale, rispetto al controlaterale (overjet). Ciò è particolarmente evidente quando l’attore sorride senza dischiudere il labbro inferiore: il dente, anziché sfiorare leggermente il bordo del labbro, vi si appoggia marcatamente.
  4. I denti del gruppo frontale inferiore presentano un lieve affollamento, ovvero sono accavallati per mancanza di spazio.  In particolare i due incisivi inferiori destri sono rientranti (linguoversi), mentre l’incisivo centrale inferiore sinistro è lievemente sporgente (vestiboloverso).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...